The Pill Magazine 45
The Pill Magazine 45
The Pill Magazine 45
The Pill Magazine 45
The Pill Magazine 45
The Pill Magazine 45
The Pill Magazine 45
The Pill Magazine 45
The Pill Magazine 45

The Pill Magazine 45

Prezzo di listino
€6,00
Prezzo scontato
€6,00
Tasse incluse.

www.thepillmagazine.com


The Pill è disponibile in Italiano o in Inglese.

• The Pill is available in Italian and English version.

 

Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 15€! - Spedizione gratuita in Europa per ordini superiori a 25€! 

Free shipping in Italy for orders over 15€! - Free shipping in Europe for orders over 25€! 

 

 

 

Cosa troverai all’interno di The Pill 45?

 

The Finishers: a talk with Alexis Berg 

Cosa serve per finire la famosissima Barkley Marathons? Chi sono quelli che ce l’hanno fatta? Cosa hanno capito o cosa avevano più degli altri? The Finishers, il nuovo libro del fotografo Alexis Berg, racconta la storia di quei pochi che ci sono riusciti.

 

Millet 100 years 

La storia di Millet è innanzitutto una storia di famiglia e nel 2021 festeggia il suo primo centenario. 100 anni di amore per la montagna e di impegno per la sua salvaguardia. 100 anni spesi a incoraggiare ognuno di noi a superare sé stesso, senza arrendersi mai.


All in 

Considerata la la Squaw Valley d'Italia, Varese è oggi una delle zone italiane più calde per quanto riguarda running e trail running. C’è fermento, ci sono personaggi e ci sono sentieri. Ce li racconta Manuel Crapelli, il local di riferimento di questa cricca di corridori.

 

Yari Ghidone - Bisogno di libertà 

Yari Ghidone è un nomade moderno. Ha fame di cose vere, naturali, primordiali. Vive al di fuori delle convenzioni sociali, lontano da quelle metropoli e contemporanee prigioni dove il conformismo borghese diventa pensiero unico. Dove conta apparire, non essere.

 

Trail is freedom, trail is power. And it’s for everyone. 

Najla, Timothy e Francesco sono tre atleti con caratteristiche diverse ma accomunati da un’unica grande passione, il trail running inteso come disciplina aperta a tutti, un modo per condividere un’esperienza e trasformare l’ambiente circostante nel proprio parco giochi.


Eva Toschi 

Tutta la vita di Eva Toschi è costruita intorno a un vertice: la montagna. Ha lasciato la città per girare le Alpi in furgone, scalare, sciare, correre il più possibile. Adesso vive in una baita e quando non è in giro a mettersi in gioco si siede davanti ad una tastiera e scrive.


Cesare Maestri 

Un ingegnere immerso nelle Dolomiti di Brenta con una grande dedizione verso la corsa in montagna. Un grande impegno nei confronti dell’ambiente e la voglia di trasmettere ciò che lo appassiona. Cesare Maestri ci racconta dei suoi sentieri ed i suoi pensieri.


Deosai 

Sei italiani, con gli sci, attraverso l’altopiano del Deosai, Pakistan, per la prima volta in inverno. Lo scopo è quello di aprire le porte a nuove frontiere turistiche, creando lavoro e destagionalizzando la frequentazione delle valli pakistane. 


Woodvivors 

“Woodvivors - L'Italia a passo di mulo” è un progetto nato nel 2016 da un'idea di Francesco Lanzino. L’impresa lunga 2500km vuole raccontare il mondo contadino e la sua lotta per la sopravvivenza, raccogliendo testimonianze tra chi ha condotto una vita semplice ma piena di sacrifici.


Leave the kids alone. In nature. 

Un lockdown improvvisato a Livigno che si trasforma in un’insegnamento per essere viventi di ogni età, per bambini, adulti e ancor di più genitori. Immergersi nell’ambiente e nella natura per imparare ad osservare anziché superficialmente guardare. 

 

Braille Mountain Initiative by Tyson Rettie 

Prima di diventare cieco, Tyson Rettie era una Guida Alpina, eli-soccorritore e professionista delle valanghe del Canada. La sua vita è cambiata sotto molti aspetti tranne uno: non ha mai smesso di fare sci alpinismo nella natura incontaminata e di scalare le montagne.

 

Peter Moser Aurai 

Radici altoatesine scritte nel cognome, un figlio d’arte delle montagne, un autodidatta. Peter Moser è uno spirito selvatico, un puro. Una persona autentica, una forza della natura che vive la montagna come un viaggio d’esplorazione dell’anima e della natura incontaminata. 


Can you hear me? 

Ad agosto 2020 Simon Gietl ha realizzato finalmente un sogno: completare “Can you hear me”, una via di 20 tiri sulla parete ovest della ripida Cima Scotoni. Due anni di preparazione e numerosi tentativi l’hanno infine portato a rispettare la promessa fatta all’amico Gerry Fiegl.


Don’t stop me now 

È suo il nuovo record femminile di salita con le pelli in 24h. A marzo Martina Valmassoi ha percorso non-stop i 17.645 metri di dislivello del circuito di salita e discesa del Monte Agudo, in Auronzo di Cadore, siglando così un nuovo record proprio sulle vette di casa.

 

E molti altri articoli esclusivi...